eBook Fabio Piccini × × TECNICHE DI BIOHACKING Come ottimizzare il metabolismo per

È possibile realizzare un upgrade del sistema operativo del corpo umano come se si trattasse di uello di un computer? Il biohacking consiste proprio in uesto A differenza dell’hacking informatico che è finalizzato a modifiche fraudolente o dannose uello biologico ha uno scopo positivo che consiste nell’aumentare la resilienza e la performance della macchina a cui viene applicatoLa pratica del biohacking comprende infatti tutti gli interventi mirati a modulare la biochimica e la fisiologia delle cellule del corpo al fine di rendere il sistema più efficiente e longevoSi tratta di un termine molto ampio dunue e in continua evoluzione che include tanto semplici cambiamenti dietetici uanto la misurazione regolare di alcuni parametri fisiologici fino ad arrivare all’impianto di sensori biologici o all’ingegneria genetica DIYLe possibilità sono teoricamente infinite e condividono tutte lo stesso principio ovvero che è possibile intervenire in relativa autonomia per ottimizzare lo stato di salute e di benessere del corpo umano uesto libro che si basa sulla trentennale esperienza dell’autore come clinico e ricercatore oltre che come paziente ha lo scopo di iniziare i lettori alla pratica del biohacking insegnando loro come diminuire i livelli di infiammazione del proprio corpo lenire gli effetti psicosomatici dello stress migliorare le proprie performance cognitive aumentare la propria autonomia motoria e molto altro ancoraDalle tecniche di TRF alla modifica dei ritmi circadiani dalle crioterapie ai funghi medicinali dai batteri agli aminoacidi essenziali dalla bio chelazione alla respirazione coerente il libro spiega numerose tecniche che è possibile utilizzare per migliorare l’efficienza metabolicaDopo aver scoperto i potenti effetti epigenetici dei cambiamenti di stile di vita non resta che alzarsi mettersi il camice e iniziare a progettare una serie di esperimenti sulla cavia cui si tiene di più sé stessi E seguendo le istruzioni fornite dall’autore imparare come hackerare i sistemi biologici del proprio corpo per ottenere un miglior livello di salute e longevità Un viaggio affascinante e potenzialmente senza fineÈ possibile realizzare un upgrade del sistema operativo del corpo umano come se si trattasse di uello di un computer? Il biohacking consiste proprio in uesto A differenza dell’hacking informatico che è finalizzato a modifiche fraudolente o dannose uello biologico ha uno scopo positivo che consiste nell’aumentare la resilienza e la performance della macchina a cui viene applicatoLa pratica del biohacking comprende infatti tutti gli interventi mirati a modulare la biochimica e la fisiologia delle cellule del corpo al fine di rendere il sistema più efficiente e longevoSi tratta di un termine molto ampio dunue e in continua evoluzione che include tanto semplici cambiamenti dietetici uanto la misurazione regolare di alcuni parametri fisiologici fino ad arrivare all’impianto di sensori biologici o all’ingegneria genetica DIYLe possibilità sono teoricamente infinite e condividono tutte lo stesso principio ovvero che è possibile intervenire in relativa autonomia per ottimizzare lo stato di salute e di benessere del corpo umano uesto libro che si basa sulla trentennale esperienza dell’autore come clinico e ricercatore oltre che come paziente ha lo scopo di iniziare i lettori alla pratica del biohacking insegnando loro come diminuire i livelli di infiammazione del proprio corpo lenire gli effetti psicosomatici dello stress migliorare le proprie performance cognitive aumentare la propria autonomia motoria e molto altro ancoraDalle tecniche di TRF alla modifica dei ritmi circadiani dalle crioterapie ai funghi medicinali dai batteri agli aminoacidi essenziali dalla bio chelazione alla respirazione coerente il libro spiega numerose tecniche che è possibile utilizzare per migliorare l’efficienza metabolicaDopo aver scoperto i potenti effetti epigenetici dei cambiamenti di stile di vita non resta che alzarsi mettersi il camice e iniziare a progettare una serie di esperimenti sulla cavia cui si tiene di più sé stessi E seguendo le istruzioni fornite dall’autore imparare come hackerare i sistemi biologici del proprio corpo per ottenere un miglior livello di salute e longevità Un viaggio affascinante e potenzialmente senza fineÈ possibile realizzare un upgrade del sistema operativo del corpo umano come se si trattasse di uello di un computer? Il biohacking consiste proprio in uesto A differenza dell’hacking informatico che è finalizzato a modifiche fraudolente o dannose uello biologico ha uno scopo positivo che consiste nell’aumentare la resilienza e la performance della macchina a cui viene applicatoLa pratica del biohacking comprende infatti tutti gli interventi mirati a modulare la biochimica e la fisiologia delle cellule del corpo al fine di rendere il sistema più efficiente e longevoSi tratta di un termine molto ampio dunue e in continua evoluzione che include tanto semplici cambiamenti dietetici uanto la misurazione regolare di alcuni parametri fisiologici fino ad arrivare all’impianto di sensori biologici o all’ingegneria genetica DIYLe possibilità sono teoricamente infinite e condividono tutte lo stesso principio ovvero che è possibile intervenire in relativa autonomia per ottimizzare lo stato di salute e di benessere del corpo umano uesto libro che si basa sulla trentennale esperienza dell’autore come clinico e ricercatore oltre che come paziente ha lo scopo di iniziare i lettori alla pratica del biohacking insegnando loro come diminuire i livelli di infiammazione del proprio corpo lenire gli effetti psicosomatici dello stress migliorare le proprie performance cognitive aumentare la propria autonomia motoria e molto altro ancoraDalle tecniche di TRF alla modifica dei ritmi circadiani dalle crioterapie ai funghi medicinali dai batteri agli aminoacidi essenziali dalla bio chelazione alla respirazione coerente il libro spiega numerose tecniche che è possibile utilizzare per migliorare l’efficienza metabolicaDopo aver scoperto i potenti effetti epigenetici dei cambiamenti di stile di vita non resta che alzarsi mettersi il camice e iniziare a progettare una serie di esperimenti sulla cavia cui si tiene di più sé stessi E seguendo le istruzioni fornite dall’autore imparare come hackerare i sistemi biologici del proprio corpo per ottenere un miglior livello di salute e longevità Un viaggio affascinante e potenzialmente senza fine


8 thoughts on “TECNICHE DI BIOHACKING Come ottimizzare il metabolismo per incrementare salute e longevità

  1. says:

    Il libro del Dottor Piccini ha a mio avviso alcuni grandi pregi che non è facile trovare raggruppati insieme Proverò ad elencarli1 è scritto con un linguaggio chiaro e diretto che rende la lettura scorrevole e piacevole2 è ben organizzato e rende agevole la comprensione dei vari argomenti anche a chi non è tecnico3 contiene indicazioni accessibili a tutti ed accorgimenti utilizzabili fin da subito oltre a segnalare risorse gratuite e di pronta utilità4 è innovativo nei contenuti e rimane sempre aperto e non dogmatico nelle argomentazioni5 è basato oltre che sulla competenza tecnica sulla esperienza diretta6 è trasparente ed onesto nel messaggio e non contiene tentativi di vendita di metodi prodotti strategie servizi consulenze etcMi sento quindi di consigliarne la lettura a chiunque si fosse imbattuto anche casualmente in queste poche righe